Presentazione Fiera di Maggio 2019

Archivio foto quadreria fiera di maggio

La 38 Fiera di maggio che si è appena conclusa nel nostro amato paese, nonostante il tempo non sia stato dei migliori, abbiamo visto un notevole flusso di visitatori con oltre 200 visite.  Tantissimi sono stati i visitatori “extra santagatesi”, ovvero circa il  38% ricevendo tantissimi commenti positivi sulla quadreria esposta nella sala delle colonne; una sala che a detta di alcuni, assomiglia più a una galleria d’arte.

Il tour ha accompagnato i turisti alla scoperta dell’iconografia presente all’interno dei quadri, chiarendo il legame tra la chiesa dei frati e i quadri conservati nella nostra. sala; il legame presente tra l’Ente e  Carlo Borromeo, a seguire poi S.Andrea patrono degli animali, e St. Lucia protettrice di tutte le Partecipanze. Il viaggio è proseguito alla scoperta della  “Madonna della cintura” la quale veniva portata in campagna a benedire i campi. Estremamente iconografici sono i due quadri di maggiori dimensioni, ovvero San Andrea e San Gerolamo; abbiamo avuto l’occasione di scoprire il legame tra il ns. territorio e la chiesa, grazie alla presenza di vecchi sagrati (cimiteri) con alcune chiesette ancora presenti. Il tour, si è concluso poi alla scoperta del quadro di S.Agata e del sodalizio di S. Caterina.

Notevole è stato l’interesse per  la pubblicazione sulla quadreria della Partecipanza, il cui ricavato è stato donato all’Istituto Ramazzini.